Immobili di prestigio: le nuove tendenze dell’esclusività

Published by

Immobili di prestigio: non sono solo il lusso e il comfort a rendere questi immobili esclusivi, ma un insieme di caratteristiche e di dettagli. Quali sono le tendenze del lusso contemporaneo? Potremmo riassumerle in due parole: natura e tecnologia o, meglio, bioarchitettura e domotica.

Un immobile, di fatto, può essere esclusivo sotto diversi punti di vista. Ad esempio:

  • per la sua posizione;
  • per il suo prestigio storico;
  • per la sua recente realizzazione secondo i più alti standard edilizi.

La varietà di immobili di lusso comprende tipologie quali ville di lusso o case di lusso, appartamenti lussuosi in centro o ville esclusive in campagna, al lago o in collina, costruzioni contemporanee e palazzi storici. Eppure, oggi, questo non basta: che si scelga di vivere in città o in campagna, la ricerca è orientata per soluzioni all’avanguardia, in grado di consentire uno stile abitativo lussuoso e allo stesso tempo in armonia con il pianeta.

La buona notizia è che qualsiasi immobile, opportunamente ristrutturato secondo i dettami della bioarchitettura e della bioedilizia, può diventare un immobile “ecologico” ed efficiente da un punto di vista energetico. Basta saper scegliere.

Immobili di prestigio in Italia: cosa offre il mercato?

L’Italia offre soluzioni abitative esclusive, di enorme valore architettonico e spesso anche storico. Grazie a un clima mite e alla varietà di paesaggio, la richiesta immobiliare è sempre piuttosto vivace.

Un settore classico è quello delle case di lusso storiche: dai palazzetti storici in città alle ville di lusso in vendita in città o in campagna, dai singoli appartamenti, di metratura sempre importante, all’intera costruzione.

Spesso le costruzioni più antiche, in particolare fuori città, sono immerse in ettari di verde o in parchi e giardini, in ogni caso godono di posizioni riservate in grado di garantire privacy e riservatezza. Abitare luoghi esclusivi ed evocativi del Bel Paese come un’antica masseria, un borgo abbandonato rimane l’ambizione di molti, soprattutto stranieri in cerca di relax, sole e aria pulita.

A queste costruzioni si affiancano le case di prestigio situate nei nuovi progetti architettonici, realizzati in zone centrali o leggermente periferiche delle grandi città. L’esclusività, in questo caso, è legata non solo a una posizione urbanisticamente interessante, ma anche e soprattutto alla possibilità di abitare progetti architettonici unici, realizzati secondo i più moderni principi dell’abitare.

Ecco allora i nuovi complessi di CityLife e Porta Nuova a Milano, o l’Eurosky Tower dell’EUR a Roma. Si tratta di complessi realizzati rispettando i più recenti standard antisismici, dove bioarchitettura e domotica si incontrano per dare vita ad appartamenti unici, e che offrono il lusso di aree sportive attrezzate e di altri servizi dedicati al benessere e all’intrattenimento.

Esclusività: quali tendenze?

La sensibilità nei confronti del pianeta è cambiata, e con essa anche le nuove tendenze del lusso. Che si tratti di dimore storiche o di nuove costruzioni la parola d’ordine è bioarchitettura, e cioè mettere in campo tutte le soluzioni possibili per favorire un modo di abitare prestigioso, lussuoso e allo stesso tempo ecosostenibile.

Dagli impianti alimentati da pannelli solari all’isolamento eccellente di mura e vetrate, dalla raccolta delle acque piovane all’utilizzo di tecnologie per il risparmio del consumo di acqua, le costruzioni di lusso più attuali offrono soluzioni all’avanguardia. Adottate nelle nuove costruzioni, queste sono e replicabili, con le giuste accortezze, nelle ville e nelle proprietà più antiche.

Anche qui materiali e design moderni possono sposarsi a perfezione con il sapore rurale o con il prestigio storico, regalando soluzioni abitative di grande prestigio.

Se il lusso contemporaneo fa per voi, la Barbara Magro – Luxury Real Estate può proporvi una selezione di immobili di prestigio in vendita esclusivi e accuratamente selezionati per soddisfare le vostre esigenze!

Categorised in:

This post was written by Fabio

Comments are closed here.